........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Dettaglio Decreto – Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto #adessonewsitalia


Scarica la versione stampabile del BUR n. 135 del 15/11/2022
Scarica la versione firmata del BUR n. 135 del 15/11/2022
Scarica versione stampabile Decreto

Bur n. 135 del 15 novembre 2022

Materia: Difesa del suolo

Decreto DEL DIRETTORE DELLA UNITA’ ORGANIZZATIVA GENIO CIVILE VICENZA n. 581 del 02 novembre 2022

OCDPC 558 del 15/11/2018. O.C. 9/2019: Assegnazione di risorse finanziarie di cui all’Art. 24 quater del D.L. 23/10/2018 n. 119 convertito, con modificazioni, in Legge 17/12/2019 n. 136. Cod. Int. GCVI_N22, Progetto n. 1385: “Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio”. CUP J93H19000340001 Importo complessivo progetto: € 650.000,00 O.C.D.P.C. n. 836/del 12/01/2022 Subentro in regime ordinario della Regione Veneto LIQUIDAZIONE pagamento Euro 11.695,73 oneri previdenziali ed IVA compresi, SALDO per incarico professionale per progettazione esecutiva, assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori a favore dell’Ing. Andrea Brezigar. CIG Z952829120.

Note per la trasparenza

Finanziamento dell’opera a carico della Contabilità Speciale 6108 – O.C. n. 9/2019; Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile, n. 836 del 12 gennaio 2022, con la quale la Regione Veneto è stata individuata quale Amministrazione competente alla prosecuzione, in via ordinaria, dell’esercizio delle funzioni del Commissario Delegato di cui all’art. 1, comma 1, dell’O.C.D.P.C. n. 558 del 15 novembre 2018, successivamente sostituito con O.C.D.P.C. n. 769 del 16 aprile 2021. Con il presente provvedimento si dispone la liquidazione della spesa a favore dell’Ing. Andrea Brezigar per saldo competenze per incarico eseguito.

Il Direttore

PREMESSO CHE:

  • nei mesi di ottobre e novembre 2018 il territorio della Regione del Veneto è stato colpito da particolari eventi meteorologici che hanno causato gravi danni al patrimonio boschivo nonché al patrimonio pubblico e privato nelle aree montane, costiere e in prossimità dei grandi fiumi con forti venti, mareggiate, frane e smottamenti;
  • con Decreto del Presidente della Regione del Veneto n. 136 del 28 ottobre 2018, integrato da successivo Decreto n. 139 del 29 ottobre 2018, pubblicati sul BUR n. 114 del 16 novembre 2018, a seguito delle criticità riscontrate è stato dichiarato lo “stato di crisi” ai sensi dell’art. 106, co. 1 lett. a), della L.R. n. 11/2001;
  • con Ordinanza n. 558 del 15 novembre 2018, pubblicata nella G.U. n. 270 del 20 novembre 2018, il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con la Regione del Veneto, ha nominato il Presidente della Regione, Commissario Delegato, per fronteggiare l’emergenza derivante dagli eventi calamitosi di cui trattasi;
  • con l’Ordinanza n. 1 del 23 novembre 2018 il Commissario Delegato Dott. Luca Zaia ha nominato, tra i dirigenti e funzionari delle Amministrazioni Pubbliche coinvolte, i Soggetti Attuatori, ai quali vengono affidati i diversi settori di intervento;

APPURATO CHE il Soggetto Attuatore per il Settore Ripristino Idraulico e Idrogeologico area di Vicenza, già individuato con precedente Ordinanza Commissariale n. 1/2018 nell’ing. Mauro Roncada – Direttore dell’Unità Organizzativa Genio Civile Vicenza, con Ordinanza Commissariale n. 19 del 31/10/2019 è sostituito con l’ing. Giovanni Paolo Marchetti, Direttore dell’U.O. Genio Civile Vicenza a partire dal 01/11/2019, che mantiene le medesime attribuzioni già formalizzate con la precedente O.C. 1/2018;

VISTO che :

  • con Ordinanza n. 9 del 22/05/2019 vengono approvati gli elenchi degli interventi del Piano degli Interventi di cui all’art. 1, comma 5, del DPCM 4 aprile 2019 e impegnata la spesa per l’effettuazione degli stessi;
  • nell’elenco, di cui all’Allegato B, della medesima Ordinanza, è compreso l’intervento denominato “Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio” con Cod. Int. GCVI_N22 per un importo complessivo di Euro 650.000,00. Tale intervento è stato altresì codificato come Progetto n. 1385 dell’U.O. Genio Civile di Vicenza;
  • la suddetta somma è stata impegnata a carico della Contabilità speciale n. 6108 intestata a “C.D.PRES.REG.VENETO – O.558 – 18” a valere sulla disponibilità accertata di cui all’allegato – Quadro economico della Contabilità commissariale n. 6108 – come evidenziato con Ordinanza Commissariale n. 9 del 22/05/2019;
  • a decorrere dal 05/05/2021 è mutata la denominazione della Contabilità Speciale n. 6108, la quale da “C.D.PRES.REG.VENETO – O.558 – 18 è divenuta “C.D.R. VENETO – O.558-18 E 769-21;

PRESO ATTO che:

  • nell’ambito del citato Progetto 1385, con decreto n. 263 del 25/07/2019 il Soggetto Attuatore- Settore Ripristino Idraulico e Idrogeologico Area di Vicenza ha disposto l’affidamento all’Ing. Andrea Brezigar con sede Via Rosmini 15, 36100 Vicenza – C.F.: (omissis) e P.IVA 02431980248 dell’incarico per la progettazione esecutiva, l’assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori. Tale incarico è stato formalizzato con convenzione sottoscritta in data 19/09/2019 n. 245 Rep.;
  • Con successivo decreto n. 723 del 09/06/2020 il Soggetto Attuatore – Settore Ripristino Idraulico e Idrogeologico-Area di Vicenza, Direttore dell’Unità Organizzativa Genio Civile Vicenza ha integrato l’incarico sopra descritto, affidando all’Ing. Andrea Brezigar anche l’incarico per la redazione della perizia di variante del Progetto 1385 e delle opere relative all’incremento di finanziamento di cui al progetto 1415 comprensive della progettazione esecutiva, assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori;

CONSIDERATO che :

  •  il Progetto n. 1415 Codice Intervento LN145-2020-558-VI-180 “COMPLETAMENTO – Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio mediante convogliamento delle acque di vallette demaniali in sinistra idraulica del Torrente Astico” risulta il completamento tecnico del Progetto 1385 Cod. Int.GCVI_N22 “Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio” ma ha natura amministrativa autonoma, con decreto n. 1129 del 02/07/2021 il Soggetto Attuatore – Settore Ripristino Idraulico e Idrogeologico-Area di Vicenza, Direttore dell’Unità Organizzativa Genio Civile Vicenza ha separato gli incarichi affidati, imputando ogni incarico e relativo corrispettivo al progetto di riferimento;
  • Con lo stesso atto, è stata disposta la parziale rettifica del decreto n. 723 del 09/06/2020 per la parte in cui l’affidamento si riferisce al progetto 1415 ed approvato un nuovo schema di atto aggiuntivo;
  • L’Atto aggiuntivo n. 1542 Rep.Ufficiale Rogante VE sottoscritto in data 19/10/2021 alla convenzione n. 245 del 19/09/2019 sostituisce pertanto il precedente atto n. 948 Rep. in data 23/09/2020. L’importo dell’incarico professionale, relativo al Progetto 1385, viene determinato in Euro 21.716,86 oltre oneri previdenziali e IVA, per complessivi € 27.554,35;
  • Con decreto n. 366 del 14/04/2020 il Soggetto Attuatore- Settore Ripristino Idraulico e Idrogeologico Area di Vicenza ha disposto la liquidazione di acconto pari al 70% del corrispettivo pattuito, cioè pari a Euro 12.498,91 oltre oneri previdenziali ed IVA, per un totale di Euro 15.858,62;

CONSIDERATO, inoltre, che:

  • L’incarico riguardava la progettazione esecutiva, l’assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori per il lavori principali e per i lavori di perizia di variante e suppletiva Progetto 1385. L’incarico è stato regolarmente completato nei tempi previsti, come da certificato di regolare esecuzione dell’incarico in data 25/10/2022.
  • Ai sensi del citato Atto aggiuntivo n. 1542 Rep. Ufficiale Rogante VE sottoscritto in data 19/10/2021 è previsto il pagamento del saldo, pari al 30 % del corrispettivo pattuito alla fine dei lavori,consegnata tutta la documentazione richiesta e previo certificato di regolare esecuzione dell’incarico, firmato in data 25/10/2022.
  •  Risulta, pertanto, il credito dell’Ing. Andrea Brezigar pari ad Euro 9.217,95 oltre oneri previdenziali ed IVA per un totale di Euro 11.695,73;

VISTA la recente Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile , n. 836 del 12 Gennaio 2022, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 25 del 31/01/2022, con la quale la Regione Veneto è stata individuata quale Amministrazione competente alla prosecuzione, in via ordinaria , dell’esercizio delle funzioni del Commissario Delegato di cui all’art. 1, comma 1, dell’OCDPC n. 558/2018, successivamente sostituito con OCDPC n. 769/2021, nel coordinamento degli interventi finalizzati al superamento della situazione di criticità determinatosi nel territorio regionale in conseguenza degli eventi meteorologici verificatisi a partire dal mese di Ottobre 2018, di cui alla delibera del Consiglio dei Ministri dell’8 Novembre 2018;

PRESO ATTO che per le suddette finalità, il Direttore della Direzione Protezione Civile, Sicurezza e Polizia Locale è stato individuato quale soggetto responsabile delle iniziative finalizzate al completamento degli interventi contenuti nei Piani degli interventi di cui all’art. 1 dell’O.C.D.P.C. n. 558/2018, nonché delle eventuali rimodulazioni degli stessi, già formalmente approvate alla data di adozione della O.C.D.P.C. n. 836/2022, a tal fine autorizzato ad utilizzare le risorse disponibili sulla Contabilità speciale n. 6108, aperta ai sensi delle richiamate OO.C.D.P.C. n. 558/2018 e n. 769/2021, che viene conseguentemente al medesimo intestata;

VISTE:

  •  la nota prot. n. 62707 del 10.02.2022, con la quale il Direttore della Direzione Protezione Civile, Sicurezza e Polizia Locale ha fornito alle Strutture regionali, già Soggetti Attuatori, coinvolte nell’ambito del contesto emergenziale in argomento, indicazioni in merito alle modalità di svolgimento degli incarichi ricompresi in attività di ordinaria competenza e in attività non di ordinaria competenza, di cui alle relative ordinanze di nomina/finanziamento, ovvero di specifiche convenzioni, qualora stipulate;
  • La nota prot. n. 76614 del 18/02/2022 con la quale il Direttore della Direzione Protezione Civile, Sicurezza e Polizia Locale ha comunicato la nuova intestazione della contabilità speciale, a seguito del subentro della Regione ai sensi della OCDPC n. 836/2022, in “D.PC VEN. 0558-18 769-21 836-22”;

APPURATO che l’incarico per progettazione esecutiva, assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori a favore dell’Ing. Andrea Brezigar è stato formalizzato in tutte le sue parti e nei tempi previsti;

VISTA la seguente documentazione relativa al pagamento del SALDO del corrispettivo pattuito per l’esecuzione dell’incarico a favore dell’Ing. Andrea Brezigar:

  • Decreto n. 263 del 25/07/2019 di affidamento all’Ing. Andrea Brezigar dell’incarico professionale per la progettazione esecutiva, assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori inerente il Progetto n. 1385 “Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio” ;
  • convenzione n. 245 Rep. Ufficiale Rogante VE in data 19/09/2019;
  • decreto n. 723 del 09/06/2020 di integrazione dell’incarico sopra descritto, con affidamento all’Ing. Andrea Brezigar anche della redazione della perizia di variante del Progetto 1385 e delle opere relative all’incremento di finanziamento di cui al progetto 1415 comprensive della progettazione esecutiva, assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori;
  • decreto n. 1129 del 02/07/2021 di divisione incarichi affidati, imputando ogni incarico e relativo corrispettivo al progetto di riferimento;
  • Atto aggiuntivo n. 1542 Rep.Ufficiale Rogante VE sottoscritto in data 19/10/2021,
  • Certificato di regolare esecuzione dell’incarico in data 25/10/2022,
  • la fattura n. 1/22 in data 27/10/2022 dell’Ing. Andrea Brezigar l’importo complessivo di € 11.695,73 oneri ed IVA compresi,
  • tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi della L. 136/2010 e scheda dati anagrafici,
  • attestazione regolarità contributiva rilasciata da Inarcassa il 20/10/2022;

RITENUTO pertanto, per le motivazioni sopra esposte, di provvedere:

  • alla liquidazione all’Ing. Andrea Brezigar con sede Via Rosmini 15, 36100 Vicenza – C.F.: (omissis) e P.IVA 02431980248 dell’importo di € 9.852,14 pari all’imponibile + oneri previdenziali, il tutto comprensivo di IVA (al netto della ritenuta d’acconto), mediante pagamento sul c/c bancario indicato in fattura;
  • alla liquidazione alla Regione Veneto dell’importo di Euro 1.843,59 pari alla ritenta d’acconto; 

VISTO il D. Lgs 50/2016 e s.m.i.;

VISTA l’O.C.D.P.C. n. 558 del 15/11/2018;

VISTA l’Ordinanza Commissariale n. 1/2018;

VISTA l’Ordinanza Commissariale n. 9 del 22/05/2019;

VISTA l’Ordinanza Commissariale n. 19 del 31/10/2019;

VISTA la Legge n. 159 del 27/11/2020, art. 1 comma 4-duodevicies;

VISTA l’Ordinanza Commissariale n. 769 del 16/04/2021;

VISTA l’Ordinanza Commissariale n. 836 del 12/01/2022;

VISTA la nota prot. n. 62707 del 10/02/2022 del Direttore della Direzione Protezione Civile, Sicurezza e Polizia Locale;

decreta

  1. di dare atto che le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente provvedimento.
  1. di quantificare in € 11.695,73 la somma necessaria per il pagamento all’ Ing. Andrea Brezigar con sede Via Rosmini 15, 36100 Vicenza – C.F.: (omissis) e P.IVA 02431980248 del SALDO per incarico professionale per la progettazione esecutiva, l’assistenza alla D.L. per la redazione della contabilità nonché il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e perizia di variante relativi al Progetto 1385 denominato “Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio” con Cod. Int. GCVI_N22 di cui all’Ordinanza Commissariale n. 9/2019 Allegato B;
  1. di liquidare la fattura n. 1/22 in data 27/10/2022, Pec n. 504076 del 28/10/2022, dell’importo complessivo di € 11.695,73 con la predisposizione dei seguenti ordinativi di pagamento:
  • di € 9.852,14 a favore dell’ Ing. Andrea Brezigar con sede Via Rosmini 15, 36100 Vicenza – C.F.: (omissis) e P.IVA 02431980248 per la quota relativa all’imponibile + oneri previdenziali ed IVA (al netto della ritenuta d’acconto), mediante pagamento sul c/c bancario indicato in fattura;
  • di € 1.843,19 a favore della Regione Veneto, per la quota relativa alla ritenuta d’acconto
  1.  di dare atto che la spesa suindicata trova copertura finanziaria nell’ambito del finanziamento pari ad Euro 650.000,00 del Progetto n. 1385 – Codice GC VI _N22 denominato denominato “Sistemazione idraulica con eliminazione delle criticità e consolidamento dei manufatti del Torrente Astico-Tesina e suoi affluenti. Interventi per la messa in sicurezza dell’abitato di Cogollo del Cengio” assegnati con all’Ordinanza Commissariale n. 9/2019 Allegato B, impegnati a carico della Contabilità Speciale n. 6108, ora intestata a “D. PC VEN. O558-18 769-21 836-22”;
  1. di trasmettere alla “Regione Veneto – Direttore della Direzione Protezione Civile, Sicurezza e Polizia Locale” il presente provvedimento per la predisposizione degli ordinativi di pagamento, relativi alle somme di cui al punto 4), attraverso la procedura informatica del MEF denominata GEOCOS;
  1. di pubblicare integralmente il presente decreto nel Bollettino Ufficiale delle Regione del Veneto e sul sito internet della Regione del Veneto nell’apposita sezione sicurezza del Territorio dedicata alle gestioni Commissariali e post-emergenziali.

Giovanni Paolo Marchetti

Torna indietro

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/Pubblica/DettaglioDecreto.aspx?id=488266”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.