........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Guardia giurata volontaria zoofila #adessonewsitalia

Rilascio della qualifica di guardia giurata volontaria zoofila

La qualifica di guardia giurata volontaria zoofila è riconosciuta dal Prefetto, ai sensi dell’art. 138 del T.U.L.P.S.,  a chi esercita, nel territorio di Caserta e provincia, per conto di associazione protezionistica zoofila riconosciuta da leggi statali e/o regionali, attività di vigilanza sul rispetto delle norme relative alla protezione degli animali, ai sensi dell’art. 6, comma 2, della L. 189/2004.

Dirigente dell’Area: Viceprefetto – dott.ssa Savina Macchiarella

Addetto: Assistente Amministrativo – dott.ssa Paola Buoncompagni 

Ubicazione dell’Ufficio: Piazza della Prefettura, 2

 

  • Lunedì dalle 09:30 alle 12:00
  • Mercoledì dalle 09:30 alle 12:00
  • Venerdì dalle 09:30 alle 12:00La qualifica di guardia giurata volontaria zoofila è attribuita dal Prefetto, ai sensi dell’art. 138 del T.U.L.P.S.,  per una durata biennale, a coloro che intendano esercitare, per conto di associazioni di protezione zoofila – riconosciute da leggi statali e/o regionali – attività di vigilanza sul rispetto delle norme relative alla protezione degli animali, a norma dell’art. 6, comma 2, della L. 189/2004. Prima di ottenere il rilascio del decreto di approvazione della nomina a  guardia giurata volontaria l’interessato dovrà prestare giuramento avanti al Prefetto o a un delegato da quest’ultimo. Chi può fare la richiesta   La domanda va presentata alla Prefettura – U.T.G. della provincia in cui  l’aspirante guardia ha la propria residenza, nelle modalità e con la documentazione di seguito specificata. Documentazione richiesta
  •  
  • Cosa fare
  • La domanda per l’approvazione della nomina a guardia giurata volontaria può essere presentata esclusivamente  dal legale rappresentante dell’associazione di protezione zoofila – attiva nel territorio di Caserta e/o della sua provincia con una adeguata struttura e organizzazione – che sia riconosciuta da leggi statali (riconoscimento Ministero Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero della Salute, Ministero dell’Agricoltura e delle Foreste di concerto con il Ministero dell’Interno, sentito il Comitato tecnico faunistico-venatorio nazionale) e/o da leggi regionali (associazione iscritta all’Albo Regione Campania L.R. 16/2001).
  •  
  • Per l’attribuzione della qualifica di guardia giurata volontaria zoofila, l’aspirante deve possedere i requisiti di cui all’articolo 138 del T.U.L.P.S. , con  particolare riguardo alla “buona condotta”.
  • Durante l’espletamento del comandato e autorizzato servizio, la guardia giurata volontaria zoofila, indosserà l’uniforme approvata con decreto prefettizio, secondo la previsione degli artt. 230 e 254 del Regolamento per l’esecuzione del Testo Unico delle leggi di P.S..
  •  
  1. istanza ( in bollo da € 16,00 per le associazioni no Onlus) firmata dal rappresentante legale dell’associazione, con allegata copia del documento di identità, controfirmata per accettazione della nomina da parte dell’interessato ( vedasi modello allegato );
  2. copia del decreto di riconoscimento statale e/o regionale dell’associazione
  3. dichiarazione sostitutiva di certificazione ex art. 46 D.P.R. 445/2000 sottoscritta e datata dall’interessato – corredata da copia della carta di identità – attestante la cittadinanza, il luogo e la data di nascita, la residenza ed eventuale domicilio di fatto, lo stato di famiglia, il titolo di studio, la posizione agli effetti degli obblighi militari, eventuali condanne e carichi pendenti (vedasi il modello di autocertificazione);
  4. dichiarazione sostitutiva di certificazione sottoscritta dal legale rappresentante dell’associazione ai sensi art. 46 D.P.R. 445/2000, corredata da copia del documento di identità,  attestante il numero complessivo degli associati alla sede provinciale e l’inserimento dell’aspirante guardia nell’elenco soci di detta sede (nel caso in cui i compiti previsti dalla L. 189/2004 siano espletati in ambito provinciale diverso da quello di Caserta, andrà precisata la sede dell’associazione presso cui l’aspirante guardia è incardinato);
  5. dichiarazione del rappresentante dell’associazione relativa al possesso, da parte dell’aspirante guardia volontaria, dei requisiti formativi, psico-fisici e attitudinali.

Riferimenti normativi

  • Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773, articoli 133 e seguenti);
  • Regolamento di esecuzione del Testo Unico (Regio Decreto 6.5.1940 n. 635, articolo 249 e seguenti);
  • Legge 189 del 20 luglio 2004.

 

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“http://www.prefettura.it/caserta/contenuti/15076607.htm”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.